Giugno 2017 – Fellwarden

Giugno 2017 – Fellwarden   Dopo un rovente maggio le temperature non hanno accennato ad abbassarsi, così anche giugno si è rivelato un mese ricco di piacevoli sorprese e grandi uscite in musica. Ad incendiare l’ultima trentina di giorni ci hanno pensato in particolare un paio di dischi che hanno visto le preferenze dello... Continua »
giugno 30, 2017

Fellwarden – “Oathbearer” (2017)

Fellwarden – “Oathbearer” (2017) Artist: Fellwarden Title: “Oathbearer” Label: Eisenwald Tonschmiede Year: 2017 Genre: Atmospheric Black Metal Country: Inghilterra Tracklist: 1. “Guardian Unbound” 2. “Sun Of Ending” 3. “In Death, Valiant” 4. “Wayfarer Eternal” 5. “A Cairn-Keeper’s Lament” 6. “Sorrowborn”   Il concept Fellwarden nasce nel 2014 dalla mente di The Watcher (all’anagrafe Frank... Continua »
giugno 20, 2017

Column N.18 – Wolfhetan & Fellwarden (2017)

Column N.18 – Wolfhetan & Fellwarden (2017)   Temevamo di averli persi per strada. Cinque anni di silenzio interrotto da qualche vago e sporadico aggiornamento su dei fantomatici lavori in corso ma poi mai nulla di tangibile, informazioni e annunci dati e poi finiti nell’oblio. Perdere una manifestazione artistica della caratura dei Wolfhetan sarebbe stato un peccato... Continua »
giugno 11, 2017

Column N.16 – Fellwarden & Wode (2017)

Column N.16 – Fellwarden & Wode (2017)   Non molto tempo fa l’ottima Eisenwald Tonschmiede ha presentato al mondo il nuovo progetto Fellwarden, one-man band di The Watcher degli inglesi Fen in cui si dedica ad un Atmospheric Black Metal perfettamente ascrivibile alle dolorose e intense coordinate tipiche del Regno Unito, quelle che hanno dato così tanto lustro... Continua »
maggio 28, 2017

Mosaic – “Old Man’s Wyntar” (2017)

Mosaic – “Old Man’s Wyntar” (2017) Artist: Mosaic Title: “Old Man’s Wyntar” Label: Eisenwald Tonschmiede Year: 2017 Genre: Atmospheric Black Metal Country: Germania Tracklist: [Chapter I] 1. “Incipit: Geherre” 2. “Onset Of Wyntar” 3. “Im Winter” [Chapter II] 4. “Snowscape” 5. “White Gloom” 6. “Black Glimmer” [Chapter III] 7. “Silent World, Holy Awe” 8. “Vom Ersten... Continua »
aprile 4, 2017

Marzo 2017 – Rebirth Of Nefast

Marzo 2017 – Rebirth Of Nefast   Marzo si conclude oggi, aprile vede annunciati già diversi titoli che si preannunciano gustosi o molto interessanti, ma come ogni fine del mese che si rispetti -e come ormai d’abitudine dopo due appuntamenti mensili- ecco giungere la nostra scelta per il disco migliore uscito negli ultimi trentuno giorni. A... Continua »
aprile 1, 2017

Gennaio 2017 – The Great Old Ones

Gennaio 2017 – The Great Old Ones   Gennaio non solo è il primo mese dell’anno, ma si conclude anche sotto l’araldica forma portatrice della nuova serie di selezioni a scadenza quadrisettimanale riguardanti il nostro disco del mese, che andranno inoltre a nominare e coprire alcune delle altre uscite che più ci sono piaciute. Inevitabile, in analisi,... Continua »
gennaio 31, 2017

Column N.03 – Misþyrming & Mosaic (2017)

Column N.03 – Misþyrming & Mosaic (2017)   A furor di popolo, senza dubbio, una delle rivelazioni dell’anno 2015 grazie al loro inaspettato e sorprendente debutto su full-length intitolato “Söngvar Elds Og Óreiðu”, gli islandesi Misþyrming hanno rilasciato la settimana scorsa un nuovo devastante brano. Non sono di certo rimasti a guardare nell’ultimo anno, ne abbiamo sentito... Continua »
gennaio 29, 2017

Column N.02 – Pillorian & Nightbringer (2017)

Column N.02 – Pillorian & Nightbringer (2017)   Piacciano o meno, gli Agalloch hanno lasciato qualcosa. Che sia anche solo antipatia, in alcuni casi, ma l’hanno fatto. Tra gli eventi nefasti, per molti, che hanno colpito il mondo della musica nel 2016 -sia essa di nicchia o meno- troviamo sicuramente il loro scioglimento. Ora, ricordare un’annata per... Continua »
gennaio 15, 2017

Uada – “Devoid Of Light” (2016)

Uada – “Devoid Of Light” (2016) Artist: Uada Title: “Devoid Of Light” Label: Eisenwald Tonschmiede Year: 2016 Genre: Black Metal Country: U.S.A. Tracklist: 1. “Natus Eclipsim” 2. “Devoid Of Light” 3. “S.N.M.” 4. “Our Pale Departure” 5. “Black Autumn, White Spring”   Portland, Oregon. Il nome degli Agalloch riecheggia oggi ancor più di ieri inattaccabilmente leggendario,... Continua »
dicembre 6, 2016